Menu

MAXXIS MINION DHF

Oggi vogliamo parlare di uno dei copertoni che più conosciamo nel nostro mondo fatto di divertimento discesa e fango, visto la giornata di oggi.

Maxxis Minion DHF e stata ed è una gomma che dalla quale riusciamo difficilmente a separarci.

L’abbiamo testata a Monte Cavo qualche settimana fa con un terreno molto umido, viste le piogge che si erano verificate e la leggera pioggia della domenica mattina.

La sua mescola dura e resistente e il suo fantastico disegno permette controllo e aderenza su molti tipi di terreno. Ha una bassa resistenza al rotolamento e le scanalature per aumentare la superficie di presa, offrendo controllo sui tratti scorrevoli e sulle curve dove occorre precisione.

Veniamo al dunque:

il copertone presenta dei tasselli sulla parte centrale che hanno un piccolo intaglio al centro, questo particolare permette allo stesso di deformarsi e aggrapparsi si ogni superficie.

Ottima aderenza e guidabilità sugli appoggi anche se coperti di foglie e per tanto scivolosi, ma la spalla rinforzata si sente molto in appoggio laterale sulle “paraboliche”.

Sul fango i tasselli che hanno una buona distanza l’una dell’altra permettono scorrevolezza e ottima auto pulizia anche a bassa velocità.  

Stagione autunnale e invernale? non avere questi dubbi vieni a controllare e toccare con mano questa gomma da Coppa del Mondo

 DHF va bene sia da posteriore sia da anteriore consigliamo comunque anteriore abbinandola con il DHR. 

Torna Indietro