Menu

Test Giant trance - BY Jack Mud & Wheels

JackMud&Whell ci racconta e ci propone una piccola introduzione di una gran bella bici

La Giant Trance......Questa trail bike, è una bici che si adatta alle condizioni piu difficili.

Area di test Monti Simbruini

il percoro è stato un puro all mountain, sconnesso e molto tecnico.

Punti di forza riscontati:

Rispetto ai modelli precedenti, provandola in un percorso misto si sente subito la differenza sul braccio della sospensione posteriore rispetto il vecchio leggermente più alto e in alluminio.

Reattività e guidabilità, si innescano durante l' aumento esponenziale della compressione “una sensazione di puro controllo sul posteriore anche nelle curve piu difficili”

Nella frenata una cosa che ha colpito molto è stato che la sospensione rimane attiva, il controllo è sempre molto gestibile senza grossi saltellamenti

E' progettata con un telaio in alluminio leggero, molto robusto e rigido. Alluminio ALUXX SL

presenta un aggiornamento importante, sul braccio della sospensione del sistema Maestro costruito con il sistema Advanced Forged Composite. Un composito veramente leggero ma allo stesso tempo robusto e reattivo.

L'escursione che troviamo al posteriore è di 140 mm mentre sull'anteriore 150mm.

La geometria del telaio è disegnata attorno alle ruote da 27,5, che garantiscono velocità e controllo su tutti i tipi di terreni.

Complessivamente è stata una sopresa enorme vedere la facile pedalata di questa bici e il carattere molto preciso che esce in discesa. Una giornata molto piacevole in sella a una docile ma bestiale bici da all mountain

 

Torna Indietro